Legal sviluppo bozza

Questa pagina dà accesso a tutti i materiali “legali” pertinenti all’esercizio della concessionaria.
Tutti i documenti sono di seguito divisi per tipologia.

Ambiente, salute e sicurezza

null

CERTIFICATO ISO 45001

null

CERTIFICATO ISO 14001

null

POLITICA

Condizioni di vendita di Rai Pubblicità

Gli spot di tabellare e le iniziative speciali trasmessi sui canali generalisti e specializzati di Rai sono misurati a tempo e possono essere collocati in gruppo o singolarmente, a rotazione o in posizione fissa, secondo le ciclicità previste da ciascuna delle proposte esposte nel listino Rai Pubblicità.
Sino al 5 settembre 2020, per i listini pubblicati di pubblicità tabellare dei canali generalisti trova applicazione lo sconto ripresa del 20% che è da considerarsi assorbito dalle condizioni di vendita; fanno eccezione i listini già promozionati di luglio/agosto, gli eventi sportivi e i Top Event. Dal 6 settembre 2020 tale sconto non verrà più praticato.
Qualora all’interno di un messaggio pubblicitario vengano citati prodotti o servizi appartenenti a classi di prodotto differenti, alla tariffa di listino, calcolata sul totale della durata del messaggio pubblicitario, verrà applicato un supplemento del 20%.
I prezzi indicati sono al netto di imposte e tasse se dovute.
Nel sito www.controllopubblicita.rai.it sono riportate le limitazioni all’accesso alla pubblicità televisiva e radiofonica di Rai per determinati prodotti e servizi nonché le prescrizioni tecniche richieste per il materiale pubblicitario, laddove fornito dal cliente. Visualizza le condizioni generali di contratto delle nostre offerte.

Comunicazioni commerciali durante il periodo elettorale

Nel caso di comunicazioni commerciali diffuse durante il periodo elettorale – ferme le prescrizioni di cui alla linea editoriale di Rai (disponibile nella sezione “Rai per gli operatori della Pubblicità” del sito di Rai) e le prescrizioni applicabili alle pubbliche amministrazioni e ad integrazione di quanto previsto all’articolo “Responsabilità del Committente”- il Committente garantisce che le comunicazioni commerciali non contengono immagini o riferimenti a candidati, esponenti di partito e movimenti politici, parlamentari europei, membri uscenti del parlamento italiano o membri del Governo italiano, delle giunte e dei consigli regionali o degli enti locali né affermazioni, dichiarazioni o comportamenti che possano, direttamente o indirettamente, influenzare o orientare il voto degli elettori, fornire indicazioni di voto o manifestare preferenza di voto. Per l’effetto il Committente si impegna a manlevare e tenere indenni la Rai Pubblicità e la Rai per ogni e qualsiasi reclamo, pretesa, richiesta avanzata dalle Autorità competenti o da terzi, connessa o conseguente alla diffusione di tali comunicazioni commerciali.

Informative

INFORMATIVA PER PERSONALE / COLLABORATORI DEL CLIENTE IN MATERIA DI
PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEGLI ARTT. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO
UE 2016/679 (“GDPR”)

 

La presente informativa è rilasciata da Rai Pubblicità S.p.A. in ottemperanza alle prescrizioni della normativa in materia di protezione dei dati personali riguardo all’utilizzo dei dati personali del personale di clienti con cui Rai Pubblicità instaura/esegue un rapporto contrattuale.

Premesso che:

  • ai sensi dell’art. 4(7) del GDPR, il titolare del trattamento è «la persona, fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali»;
  • ai sensi dell’art. 4(1) del GDPR, per “dato personale” si intende «qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»)» e che, pertanto, è “interessato” la persona fisica cui appartengono i dati personali, escludendosi così la persona giuridica;
  • ai sensi degli articoli. 13 e 14 del GDPR, grava sul titolare l’obbligo di informare preventivamente l’interessato e la persona presso la quale sono raccolti i dati personali circa il trattamento degli stessi;
  • nel rispetto dell’art. 14, del GDPR, nel caso di rapporti tra persone giuridiche com’è attualmente il caso tra Rai Pubblicità S.p.A. ed i suoi clienti (di seguito cumulativamente “Clienti”), l’informativa agli eventuali interessati coinvolti nel relativo trattamento – allorché prestino attività lavorativa o professionale o collaborino con i Clienti ed i cui dati possano comunque essere comunicati, conosciuti e/o trattati dal Titolare in esecuzione e nello svolgimento del rapporto principale ovvero in prospettiva dell’instaurando rapporto – è rilasciata da Rai Pubblicità S.p.A. mediante pubblicazione sul sito istituzionale e i Clienti si impegnano a garantire agli interessati la piena conoscibilità degli elementi essenziali di questa informativa.

Titolarità

Tutto ciò premesso, la società Rai Pubblicità S.p.A., con sede legale in Torino, Via Giovanni Carlo Cavalli, 6 – 10138, in qualità di titolare del trattamento (“Titolare”), informa gli interessati su quali siano le finalità e modalità del trattamento dei dati personali raccolti, il loro ambito di comunicazione e diffusione, oltre alla natura del loro conferimento.

Finalità del trattamento

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del GDPR, desideriamo informare che Rai Pubblicità S.p.A., tratta i dati personali dei soggetti interessati per la sola finalità della instaurazione ed esecuzione dei rapporti contrattuali per la diffusione/pubblicazione delle Comunicazioni Commerciali sui mezzi per i quali essa è concessionaria, indicati sul sito www.raipubblicita.it, nonché per la ideazione e realizzazione di prodotti pubblicitari, nonché per finalità ad essa strettamente correlate.

Data Protection Officer

Il Titolare si avvale di un responsabile per la protezione dei dati personali (“Data Protection Officer” o “DPO”). Il DPO può essere contattato al seguente indirizzo: dpo@raipubblicita.it.

Base giuridica del trattamento

Il trattamento di dati personali è legittimato in quanto gli stessi sono raccolti ed utilizzati per:

  • l’«esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso» (art. 6(1)(b) GDPR); e/o
  • il «perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali» (art. 6(1)(f) GDPR).

Dati oggetto del trattamento

Sono oggetto di trattamento i dati identificativi (come nominativo, indirizzo email e postale, qualifica funzionale, numero telefonico) del personale dei Clienti con cui il Titolare è in contatto ai fini dell’instaurazione dei rapporti contrattuali che coinvolgono i Clienti e necessari per l’esecuzione e gestione dei relativi rapporti contrattuali.

Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario, in quanto l’eventuale mancato rilascio degli stessi comporterà l’impossibilità per il Titolare di dar seguito all’instaurazione e gestione del rapporto contrattuale.

Modalità d’uso dei dati

I dati personali possono essere trattati, oltre che con mezzi elettronici, anche con strumenti non automatizzati, e il trattamento è effettuato unicamente con operazioni, nonché con logiche e mediante forme di organizzazione dei dati strettamente indispensabili in rapporto ai sopra indicati obblighi, compiti o finalità.

I dati sono raccolti sia presso l’interessato (art. 13 GDPR) sia presso terzi (art. 14 GDPR).

Conservazione dei dati

I dati saranno conservati per la durata dell’intero rapporto contrattuale e comunque sino al termine prescrizionale e di legge nel rispetto dei diritti e in ottemperanza degli obblighi conseguenti; trascorso tale termine i dati saranno cancellati e/o distrutti.

Ambito di circolazione dei dati

I dati possono essere utilizzati da personale del Titolare cui è stato assegnato uno specifico ruolo ed a cui sono state impartite adeguate istruzioni operative al fine di evitare perdite, distruzione, accessi non autorizzati o trattamenti non consentiti dei dati stessi. I dati personali saranno resi accessibili solo a coloro i quali, all’interno dell’organizzazione aziendale, ne abbiano necessità a causa della propria mansione o posizione gerarchica.

Responsabili del trattamento

Potranno utilizzare i dati anche entità terze che svolgono attività strumentali per conto del Titolare, queste ultime agiscono in qualità di responsabili e/o incaricati del trattamento e sotto la direzione ed il controllo di Rai Pubblicità S.p.A.

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile inoltrando richiesta a privacy@raipubblicita.it.

Comunicazione dei dati infra-gruppo

Inoltre, i dati potranno essere comunicati anche alle altre società del Gruppo e da queste essere utilizzate per le medesime finalità indicate sopra (instaurazione e gestione del rapporto contrattuale). Ulteriori informazioni sui nominativi delle singole società del Gruppo sono ottenibili scrivendo a privacy@raipubblicita.it.

Non diffusione dei dati

I dati acquisiti durante l’instaurazione e l’esecuzione del contratto non verranno diffusi a soggetti indeterminati.

Trasferimento dei dati all’estero

I dati potrebbero essere trasmessi all’estero e trattati da società terze, situate sul territorio dell’Unione Europea e in paesi extra-Ue per l’esecuzione di attività strumentali per conto del Titolare; in tal caso, tali società agiranno in qualità di responsabili del trattamento e l’attività sarà oggetto di specifiche garanzie a protezione dei dati personali mediante l’adozione di clausole contrattuali ad hoc.

Esercizio dei diritti

In relazione al trattamento dei dati personali, in ogni momento l’interessato potrà ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati presso il Titolare e di conoscerne il contenuto e l’origine, chiederne l’integrazione o la rettifica oppure, nei casi previsti dalla legge, la portabilità, la limitazione di trattamento, la cancellazione dei dati trattati, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento; su richiesta, potrà ottenere l’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento.

L’interessato ha anche il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali qualora ritenga che i suoi diritti non siano stati rispettati o che non abbia ricevuto riscontro alle sue richieste secondo legge.

Le richieste potranno essere rivolte via e-mail, all’indirizzo: privacy@raipubblicita.it.

INFORMATIVA PER PERSONALE/COLLABORATORI DEL FORNITORE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEGLI ARTT. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (“GDPR”)

La presente informativa è rilasciata da Rai Pubblicità S.p.A. in ottemperanza alle prescrizioni della normativa in materia di protezione dei dati personali riguardo all’utilizzo dei dati personali del personale del fornitore con cui la stessa società ha in procinto di costituire ovvero ha già in essere un rapporto contrattuale.

Premesso che:

  • ai sensi dell’art. 4(7) del GDPR, il titolare del trattamento è «la persona, fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali»;
  • ai sensi dell’art. 4(1) del GDPR, per “dato personale” si intende «qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»)» e che, pertanto, è “interessato” la persona fisica cui appartengono i dati personali, escludendosi così la persona giuridica;
  • ai sensi degli articoli. 13 e 14 del GDPR, grava sul titolare l’obbligo di informare preventivamente l’interessato e la persona presso la quale sono raccolti i dati personali circa il trattamento degli stessi;
  • nel rispetto dell’art. 14, del GDPR, nel caso di rapporti tra persone giuridiche com’è attualmente il caso tra Rai Pubblicità S.p.A. ed i suoi fornitori o potenziali tali (di seguito cumulativamente “Fornitori”), l’informativa agli eventuali interessati coinvolti nel relativo trattamento – allorché prestino attività lavorativa o professionale o collaborino con i Fornitori ed i cui dati possano comunque essere comunicati, conosciuti e/o trattati da Rai Pubblicità S.p.A. in esecuzione e nello svolgimento del rapporto principale ovvero in prospettiva dell’instaurando rapporto – è rilasciata da Rai Pubblicità S.p.A. mediante pubblicazione sul sito istituzionale.

Titolarità del trattamento

Tutto ciò premesso, la società RAI Pubblicità S.p.A., con sede legale in Torino, Via Giovanni Carlo Cavalli, 6 – 10138, in qualità di titolare del trattamento (di seguito “Titolare”), informa gli interessati su quali siano le finalità e modalità del trattamento dei dati personali raccolti, il loro ambito di comunicazione e diffusione, oltre alla natura del loro conferimento.

Finalità del trattamento

Rai Pubblicità S.p.A. tratta i dati personali dei soggetti interessati per la sola finalità dell’instaurazione e gestione del rapporto contrattuale con i fornitori, nonché per finalità ad essa strettamente correlate.

Data Protection Officer

Il Titolare si avvale di un responsabile per la protezione dei dati personali (“Data Protection Officer” o “DPO”). Il DPO può essere contattato al seguente indirizzo: dpo@raipubblicita.it.

Base giuridica del trattamento

Il trattamento di dati personali è legittimato in quanto gli stessi sono raccolti ed utilizzati per:

  • l’«esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso» (art. 6(1)(b) GDPR); e/o
  • il «perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali» (art. 6(1)(f) GDPR).

Dati oggetto del trattamento

Sono oggetto di trattamento i dati identificativi (come nominativo, indirizzo email e postale, qualifica funzionale, numero telefonico) del personale dei Fornitori con cui Rai Pubblicità S.p.A. è in contatto ai fini dell’instaurazione dei rapporti contrattuali che coinvolgono i Fornitori e necessari per l’esecuzione e gestione dei relativi rapporti contrattuali.

Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario, in quanto l’eventuale mancato rilascio degli stessi comporterà l’impossibilità per Rai Pubblicità S.p.A. di instaurare o gestire o proseguire il rapporto contrattuale già in essere.

Modalità d’uso dei dati

I dati personali possono essere trattati, oltre che con mezzi elettronici, anche con strumenti non automatizzati, e il trattamento è effettuato unicamente con operazioni, nonché con logiche e mediante forme di organizzazione dei dati strettamente indispensabili in rapporto ai sopra indicati obblighi, compiti o finalità.

I dati sono raccolti sia presso l’interessato (art. 13 GDPR) sia presso terzi (art. 14 GDPR).

Conservazione dei dati

I dati saranno conservati per la durata dell’intero rapporto contrattuale e comunque sino al termine prescrizionale e di legge nel rispetto dei diritti e in ottemperanza degli obblighi conseguenti; trascorso tale termine i dati saranno cancellati e/o distrutti.

Ambito di circolazione dei dati

I dati possono essere utilizzati da personale di Rai Pubblicità S.p.A. cui è stato assegnato uno specifico ruolo ed a cui sono state impartite adeguate istruzioni operative al fine di evitare perdite, distruzione, accessi non autorizzati o trattamenti non consentiti dei dati stessi. I dati personali saranno resi accessibili solo a coloro i quali, all’interno dell’organizzazione aziendale, ne abbiano necessità a causa della propria mansione o posizione gerarchica.

Responsabili del trattamento

Potranno utilizzare i dati anche società e/o professionisti che svolgono attività consulenziali per conto di Rai Pubblicità S.p.A., questi ultimi agiscono in qualità di responsabili e/o incaricati del trattamento e sotto la direzione ed il controllo di Rai Pubblicità S.p.A.

L’elenco aggiornato dei responsabili esterni del trattamento è disponibile inoltrando richiesta a privacy@raipubblicita.it.

Comunicazione dei dati infra-gruppo

Inoltre, i dati potranno essere comunicati anche alle altre società del Gruppo Rai e da queste essere utilizzate per le medesime finalità indicate sopra (instaurazione/gestione del rapporto contrattuale). Ulteriori informazioni sui nominativi delle singole società del Gruppo a cui sono stati comunicati i dati, sono ottenibili scrivendo a privacy@raipubblicita.it.

Non diffusione dei dati

I predetti dati non saranno oggetto di diffusione a soggetti indeterminati.

Trasferimento dei dati all’estero

I dati non saranno trasmessi all’estero.

Esercizio dei diritti

In relazione al trattamento dei dati personali, in ogni momento l’interessato potrà ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati presso Rai Pubblicità S.p.A. e di conoscerne il contenuto e l’origine, chiederne l’integrazione o la rettifica oppure, nei casi previsti dalla legge, la portabilità, la limitazione di trattamento, la cancellazione dei dati trattati, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento; su richiesta, potrà ottenere l’elenco aggiornato dei responsabili esterni del trattamento.

L’interessato ha anche il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali qualora ritenga che i suoi diritti non siano stati rispettati o che non abbia ricevuto riscontro alle sue richieste secondo legge.

Le richieste vanno rivolte via e-mail all’indirizzo: privacy@raipubblicita.it.

Questo sito utilizza cookie o altri strumenti tecnici e, previo consenso, anche cookie di profilazione o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per il monitoraggio dei comportamenti dei visitatori. Se vuoi saperne di più consulta la Cookie Policy di Rai Pubblicità S.p.A. Per selezionare in modo analitico soltanto alcuni cookie clicca su “Gestisci le tue preferenze”. Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “X” continuerai la navigazione in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.

Se vuoi saperne di più sulle nostre informative consulta la Informativa Privacy e la Cookie Policy

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Questo sito utilizza cookie o altri strumenti tecnici e, previo consenso, anche cookie di profilazione o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per il monitoraggio dei comportamenti dei visitatori. Se vuoi saperne di più consulta la Cookie Policy di Rai Pubblicità S.p.A. Per selezionare in modo analitico soltanto alcuni cookie clicca su “Gestisci le tue preferenze”. Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “X” continuerai la navigazione in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.

Se vuoi saperne di più sulle nostre informative consulta la Informativa Privacy e la Cookie Policy


Cookie analytics utilizzato dalla Società per l'analisi delle visite. Durata: 2 anni

Continua senza accettare
Accetta tutti i Servizi